Come funziona Goccles?


Video: lo screening con Goccles

 

 

 

 


 

 

 

 

Dopo aver individuato una lesione sospetta, grazie alla Goccles CLIP é possibile utilizzare lo smartphone per fotografare l’immagine della lesione illuminata dalla luce fotopolimerizzante (in ipofluorescenza o iperfluorescenza) per seguirne l’eventuale evoluzione e confrontarla dopo 15/20gg o condividerla con uno specialista attraverso la email clinicalaid@pierrelgroup.com per riceverne un parere. 

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.